Suggerimenti per la riparazione auto fai da te che ti aiuteranno a risparmiare denaro – Farnese PneumaticI

Tutti noi abbiamo dei budget mensili per mantenere la nostra vita quotidiana senza intoppi, ma una delle cose che spesso dimentichiamo è di tenere abbastanza da parte per le riparazioni e la manutenzione dell’auto.

Non c’è niente di peggio che ricevere un’alta fattura da un meccanico e non avere i soldi extra per pagarla.

Ma, mentre alcuni problemi richiedono un professionista, ci sono molti problemi di auto che si possono affrontare da soli. Qui ci sono alcuni consigli per la riparazione auto fai da te che devi sapere che possono farti risparmiare un bel po’ di soldi.

1. 1. Cambiare le pastiglie dei freni

Può sembrare un compito scoraggiante, ma cambiare le pastiglie dei freni è un progetto di riparazione auto fai da te semplice ed economico.

Tutto ciò di cui avrete bisogno per eseguire correttamente questo lavoro è una chiave a brugola, qualche altra chiave di base e un martinetto.

Togliete la ruota, togliete la ferramenta e rimuovete le pastiglie usurate. Una volta fatto questo, spingere il pistone della pinza, posizionare i nuovi cuscinetti e sostituire la ferramenta. Questo lavoro può essere fatto in meno di un’ora.

2. 2. Sostituzione della batteria

Evitate quelle mattinate stressanti di cavi di ponticello e push-start. Cambiare la batteria da soli è un lavoro semplice che si può fare a casa.

Andate in un negozio di batterie per auto approvato e comprate la vostra batteria di ricambio. Una nuova batteria dovrebbe durare almeno 4-6 anni.

Avrete bisogno di un set di chiavi inglesi di base per portare a termine il lavoro. Togliere il cavo negativo prima di togliere la vecchia batteria, e mettere lo stesso cavo per ultimo quando si installa la nuova batteria.

3. 3. Sostituzione dei tergicristalli

Hai problemi a vedere attraverso le striature sul parabrezza in un giorno di pioggia? Allora è il momento di un nuovo set di tergicristalli. Questo deve essere uno dei lavori di riparazione fai da te più facili per il vostro veicolo.

Ci vogliono solo pochi minuti per sostituire da soli i tergicristalli del vostro veicolo. E se si rimane bloccati, i tergicristalli di ricambio vengono generalmente forniti con le istruzioni nella confezione.

4. Sostituzione delle candele di accensione

La sostituzione delle candele di accensione è una delle riparazioni più semplici che si possano fare sul vostro veicolo, e sapere quando cambiarle è metà del lavoro.

L’unico oggetto speciale di cui avrete bisogno per questo lavoro è una chiave a candela. Si tratta di un acquisto a vita, quindi una volta che avrete questo strumento non avrete mai bisogno di comprarne uno nuovo.

Vorrai assicurarti che la tua area di lavoro sia pulita per questo lavoro, perché far cadere una candela sulla sabbia o una superficie sporca non è mai una buona idea. I pavimenti del garage RaceDeck sono un ottimo modo per assicurarsi che la vostra officina sia mantenuta in buone condizioni.

5. 5. Sostituzione di un fanale di coda o di un faro

Se una delle vostre luci è spenta, è il momento di sostituirla. Rimuovere la vecchia lampadina e portarla con voi al negozio quando si va a comprare lampadine di ricambio per assicurarsi che si ottiene il pezzo corretto.

Non toccate il vetro della lampadina a mani nude, soprattutto se sono coperte di grasso per motori.

Il successo della riparazione auto fai da te

Le officine di riparazione auto di solito si fanno pagare per un’ora intera anche se il lavoro richiede solo pochi minuti. Oltre a questo, ci sarà anche un margine di profitto aggiunto alle parti necessarie. La scelta di andare con la riparazione auto fai da te può farvi risparmiare centinaia di dollari ogni anno, quindi buona fortuna con le vostre riparazioni auto fai da te!

Se la vostra luce del motore è ancora accesa, andate alla nostra sezione di riparazione delle luci del motore per vedere la nostra lista di controllo.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Salir de la versión móvil