Questo regime di pulizia interna dell’auto manterrà la vostra auto senza macchia – Farnese PneumaticI

Quando è stata l’ultima volta che avete pulito l’interno della vostra auto? Tipo, pulito davvero, non solo buttando via le vecchie ricevute e gli involucri dei fast food che sporcano il pavimento?

Se è passato più di un mese, gli esperti di pulizia dicono che sei in ritardo. In un mondo perfetto, ogni mese, darete una pulizia accurata agli interni della vostra auto.

Non sapete da dove cominciare quando si tratta di pulire l’interno della vostra auto? Di seguito vi spiegheremo un’efficace routine di pulizia degli interni dell’auto che potrete seguire per garantire che il vostro viaggio rimanga immacolato tutto l’anno.

L’importanza della pulizia interna dell’auto

Ci sono molte ragioni per cui dovreste dare la priorità alla pulizia degli interni della vostra auto. Di seguito sono riportati alcuni dei maggiori vantaggi che si ottengono con la regolare manutenzione degli interni:

Evitare l’usura e lo strappo

Quando si pulisce regolarmente l’interno dell’auto, aiuta a ridurre al minimo l’usura. Ci saranno meno macchie, meno odori persistenti e lo sporco e la polvere avranno meno probabilità di causare danni duraturi al tessuto o ai tappetini.

Prevenire i problemi di salute

Un interno dell’auto sporco può effettivamente contribuire a molti problemi di salute. Se si ha sporcizia e polvere che galleggiano costantemente in giro, si potrebbe finire per scatenare allergie, asma e altri problemi respiratori, oltre a cose come mal di testa ed emicranie.

Rimanere al sicuro sulla strada

Se non si pulisce spesso l’interno dell’auto, si potrebbe finire per avere un tempo più difficile guidare in sicurezza. Se i finestrini e il parabrezza sono sporchi, ad esempio, sarà difficile per voi vedere in un modo così chiaro come è necessario quando siete fuori sulla strada. Di conseguenza, potreste mettervi in una situazione pericolosa ogni volta che vi mettete al volante.

La routine di pulizia perfetta

Siete convinti ora di dover dare una buona pulizia all’interno della vostra auto? Se è così, ecco i passi da seguire per ottenere ogni angolo il più pulito possibile:

Raccogliere le vostre scorte

Iniziate a raccogliere tutti i prodotti per la pulizia. Di seguito sono riportate alcune forniture di base di cui avrete bisogno per affrontare l’interno della vostra auto:

  • Asciugamani in microfibra
  • Tamponi di cotone
  • Un vecchio spazzolino da denti
  • Spazzola per tappeti
  • Aceto bianco
  • Sapone per piatti o prodotto sgrassante
  • Spray per la pulizia del vetro
  • Vuoto

Una volta raccolte tutte queste forniture, conservatele in un secchio o in un altro contenitore portatile per un facile trasporto. Questo semplificherà il processo in futuro, quando dovrete pulire l’interno della vostra auto.

Preparate il vostro spazio

Fate anche voi qualche passo per preparare il vostro spazio. Assicuratevi di avere spazio a sufficienza durante la pulizia della vostra auto (considerate ad esempio di fare retromarcia nel vialetto di accesso, in modo da non essere confinati nel vostro garage).

Non dimenticate di controllare che il cavo dell’aspirapolvere possa arrivare fino alla vostra auto. Se non arriva, prendete una prolunga prima di iniziare.

Iniziate con i tappetini

Un buon punto di partenza per la pulizia degli interni della vostra auto è rappresentato dai tappetini. Se si puliscono prima i tappetini, questi possono asciugare al sole mentre si lavora sul resto dell’auto.

Fluff i tappetini dell’auto con la spazzola per tappeti, quindi utilizzare l’aspirapolvere per raccogliere le briciole allentate e lo sporco. Poi, puliteli con una soluzione di acqua e aceto bianco prima di metterli ad asciugare.

Concentrarsi sulle superfici esterne

Mentre i tappetini si asciugano, rivolgete la vostra attenzione alle superfici esterne della vostra auto. Questo include aree spesso trascurate, come la sporgenza interna sotto i sedili, così come gli stipiti delle portiere. Questi punti tendono a raccogliere un sacco di sporco e sporcizia, quindi sono un buon posto per affrontare il prossimo.

Affrontare l’Headliner

L’headliner è il materiale che copre l’interno del tetto della vostra auto. Si tratta di un’altra area spesso trascurata che probabilmente potrebbe utilizzare un po’ di TLC. Pulire questa parte con un panno in microfibra, poi pulire a punti con la soluzione di acqua e aceto.

Pulire il parabrezza

Se si seguono i consigli riportati in questa guida, si pulisce regolarmente la parte esterna del parabrezza (così come il resto della parte esterna della vettura). E l’interno del parabrezza, invece?

Assicuratevi di usare uno spray lavavetri per pulire il parabrezza, così come gli altri vetri, dall’interno.

Pulire la plastica dura

Successivamente, occupatevi delle parti in plastica dura della vostra auto, come il cruscotto e i comandi di finestrini e serrature. Spolverate accuratamente queste aree con un panno in microfibra, poi usate acqua e aceto per pulirle.

Aspirare il tessuto

A questo punto, avrete probabilmente scosso un sacco di polvere e sporcizia. Ora è un ottimo momento per passare l’aspirapolvere e affrontare il tessuto sul pavimento della vostra auto, così come i sedili.

Pulire in profondità il tessuto

Dopo aver passato l’aspirapolvere, usare la soluzione di acqua e aceto per pulire a fondo il tessuto. Sbarazzarsi di eventuali macchie o macchie ostinate e lasciare che il tessuto si asciughi completamente all’aria.

Finitura

Una volta che avrete pulito il tessuto e i tappetini sono asciutti, sarete pronti a rimettere a posto la vostra auto. Rimettete i tappetini al loro posto, spruzzate l’interno con un po’ di deodorante per ambienti (o appendetene uno allo specchietto retrovisore) e sarete pronti a partire!

Inizia a pulire la tua auto oggi stesso

Ora sapete di più sul perché è importante mantenere pulito l’interno della vostra auto, così come su come pulirla. Ora che avete queste informazioni, è il momento di mettersi al lavoro.

Seguendo questa routine di pulizia interna dell’auto a partire da oggi e farne un appuntamento mensile nel vostro programma. La vostra auto rimarrà fresca e pulita tutto l’anno e non dovrete mai più scusarvi quando darete a qualcuno un passaggio a casa dal lavoro.

Volete saperne di più su come mantenere la vostra auto in buona forma, sia all’interno che all’esterno? Se è così, date un’occhiata alla sezione Manutenzione Auto del nostro sito oggi stesso per ulteriori consigli e trucchi utili.

Deja un comentario