Perché è necessario passare all’olio sintetico ora

olio sinteticoL’olio sintetico può sembrare spaventoso o addirittura distruttivo per la vostra auto. Dovreste davvero fidarvi della vostra auto con qualcosa fatto in laboratorio?

La risposta, in realtà, è sì.

Passare al sintetico è uno dei modi più importanti per migliorare le prestazioni della vostra auto. In realtà, è quello che avreste dovuto fare da molto tempo.

Ecco perché il passaggio è la scelta del proprietario dell’auto intelligente.

Inizia con il tuo manuale

C’è un motivo per cui carichiamo i manuali delle auto.

Potete leggere i consigli per l’auto da “gli esperti” e visitare il vostro meccanico così spesso che inizia a spedire le cartoline di Natale alla vostra famiglia, ma se non state ascoltando il manuale dell’auto, allora state già iniziando da dietro.

Spesso anche i meccanici prendono i loro consigli dai manuali!

Pensatela così: nessuno conosce la vostra auto meglio delle persone che l’hanno costruita. Quindi, quando scrivono di qualsiasi cosa, compreso il tipo di olio che ti consigliano o non ti consigliano di usare, è meglio che ti fidi di loro.

La maggior parte dei manuali per le auto moderne raccomandano l’uso di sintetico. Per esempio, i veicoli Volkswagen prodotti dopo il 2004 richiedono addirittura l’uso di olio sintetico!

Nel migliore dei casi, l’uso del tipo di olio sbagliato danneggia le prestazioni e la longevità della vostra auto. Nel peggiore dei casi, annulla la garanzia e ti lascia bloccato nel fango mentre cerchi un’auto nuova.

Ma perché la maggior parte dei manuali d’uso non consiglia l’uso di olio convenzionale? Abbiamo elencato alcuni motivi che vi aiutano.

L’olio sintetico dà protezione e flusso

Se state cercando di evitare qualsiasi cosa, da un guasto totale a una fastidiosa spia di controllo del motore, dovete prendervi cura del vostro motore. L’uso di olio motore sintetico è il modo migliore per farlo.

Mobil ha dato una serie di ragioni per questo. Ma quello che si riduce a questo è che l’olio sintetico è più resistente, più adattabile e più protettivo rispetto ai suoi omologhi convenzionali.

Per esempio, l’olio convenzionale non è ottimo per resistere alle temperature. Gli estremi della strada non sono qualcosa che l’olio convenzionale possa gestire allo stesso modo dell’olio sintetico.

L’olio motore sintetico, d’altra parte, può proteggere il vostro motore dai danni causati dalle alte temperature, pur mantenendolo in funzione senza problemi alle basse temperature.

Mantiene anche i motori delle auto puliti e protetti dall’usura. Ciò significa che quando si utilizza l’olio sintetico, ci si assicura che il motore sia al sicuro sia dalle intemperie che dalla strada.

Inoltre, è più adatto ai motori delle auto moderne, che sono pieni di parti di turbocompressore. Queste parti sono responsabili di molte prestazioni moderne, ma si danneggiano facilmente e possono silurare la vostra esperienza di guida.

La linea di fondo? L’olio sintetico è più viscoso e più performante in più condizioni rispetto all’olio convenzionale. C’è un motivo per cui, soprattutto se si ha un’auto nuova, l’olio convenzionale non è più generalmente la scelta giusta.

Quindi è ora di stare al passo con i tempi.

Se avete altri problemi al motore, causati dall’olio o da qualcos’altro, assicuratevi di dare un’occhiata ai nostri consigli di riparazione di alto livello.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Esta web utiliza cookies propias y de terceros para su correcto funcionamiento y para fines analíticos y para fines de afiliación y para mostrarte publicidad relacionada con sus preferencias en base a un perfil elaborado a partir de tus hábitos de navegación. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de sus datos para estos propósitos. Ver Política de cookies
Privacidad